EUROPA

Federsolidarietà è impegnata a livello europeo in un  serie articolata di azioni di rappresentanza, anche attraverso il ruolo svolto da CECOP e Cooperatives Europe
 
Inoltre Il presidente di Federsolidarietà Giuseppe Guerini è componente del Comitato Economico e Sociale Europeo (CESE).
 
E’ possibile scaricare una presentazione della Federazione e della cooperazione sociale italiana anche in lingua francese ed in inglese.
 
L'iniziativa della Commissione sull’imprenditoria sociale e le 11 azioni chiave previste sono un riconoscimento importante del ruolo assunto in questi anni. 
 
In particolare questa iniziativa avrà un serie di ricadute concrete per le cooperative sociali ed i consorzi aderenti sul versante dei finanziamenti europei, del regime “deminimis”, degli appalti pubblici.
 
E’ importante l’azione prevista dalla Commissione per sviluppare strumenti per migliorare la conoscenza del settore e la visibilità dell'imprenditoria sociale, e si condivide l’obiettivo di sviluppare iniziative che aiutino le imprese sociali a rafforzare le capacità imprenditoriali, la professionalizzazione e la messa in rete delle loro competenze.
 
Le imprese sociali e le cooperative sociali vanno sostenute:

  • per il ruolo essenziale che possono svolgere come motori dell’innovazione sociale
  • perché introducono nuovi metodi per la realizzazione di servizi e interventi volti al miglioramento della qualità della vita delle persone,
  • perché favoriscono la creazione di nuovi prodotti per soddisfare nuovi bisogni della società.

Per quanto riguarda lo sviluppo di strumenti per il miglioramento dei finanziamenti, si dovrebbero raccogliere e condividere gli approcci innovativi negli Stati membri. Sarebbe utile favorire quelli volti a sostenere gli aspetti marcatamente imprenditoriali, e quindi:

  • strumenti di garanzia al credito per l'impresa sociale (come le reti di garanzia di tipo mutualistico o i fondi pubblici di garanzia);
  • strumenti di capitalizzazione per investimenti sociali di medio-lungo periodo (come fondi etici, fondi per l’innovazione sociale, fondi di social venture capital);
  • dispositivi di natura regolamentare o fiscale orientati al sostegno della capitalizzazione delle imprese sociali, incoraggiando o agevolando la partecipazione di diversi soggetti interessati
  • opportunità per il sostegno dell’innovazione sociale, dell’imprenditoria e dell’impresa offerte dai nuovi programmi dei fondi strutturali per assicurare maggiori benefici alle imprese sociali ed alle cooperative sociali.

Ecco di seguito i principali documenti, comunicazioni e regolamenti legati all’Iniziativa sull’imprenditoria sociale (SBI)

COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI Iniziativa per l’imprenditoria sociale “Costruire un ecosistema per promuovere le imprese sociali al centro dell’economia e dell’innovazione sociale”
 
Parere del Comitato economico e sociale europeo in merito alla Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni — Iniziativa per l’imprenditoria sociale — Costruire un ecosistema per promuovere le imprese sociali al centro dell’economia e dell’innovazione sociale (Relatore: GUERINI)

Commissione Europea (2011), L’atto per il mercato unico. Dodici leve per stimolare la crescita e rafforzare la fiducia. “Insieme per una nuova crescita”

Proposta di REGOLAMENTO DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO relativo a un programma dell'Unione europea per il cambiamento e l'innovazione sociale

PARERE 27 maggio 2013 del Comitato economico e sociale europeo sul tema Per una dimensione sociale dell'Unione economica e monetaria europea (parere esplorativo)

COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI “Investire nel settore sociale a favore della crescita e della coesione, in particolare attuando il Fondo sociale europeo nel periodo 2014-2020” 

REGOLAMENTO (UE) N. 346/2013 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 17 aprile 2013 relativo ai fondi europei per l’imprenditoria sociale

 

leULTIMEnotizie

inAGENDA

«luglio 2017»
lunmarmergiovensabdom
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456